Scuola e Volontariato 2021: ecco i vincitori del premio “Visioni di Valori”

Volge al termine la quattordicesima edizione di Scuola e Volontariato, il progetto di CSV Napoli che offre ai giovani la possibilità di conoscere il mondo del volontariato e alle associazioni l’opportunità di fare rete con tutti gli altri soggetti coinvolti nella crescita civile e responsabile dei nostri territori.

Il progetto è, ormai, una buona prassi consolidata nella città metropolitana di Napoli che ci permette ogni anno di sensibilizzare centinaia di giovani alla solidarietà e promuovere il volontariato come agenzia educativa, luogo privilegiato per l’acquisizione di competenze, occasione di condivisione, crescita e conoscenza.

Un’altra edizione, insieme a quella del 2020, realizzata quasi interamente online a causa della pandemia ma ripensata per consentire comunque agli studenti di comprendere il valore dell’impegno volontario attraverso il racconto di chi, ogni giorno, è impegnato per aiutare chi è in difficoltà e per facilitare i processi di coesione e inclusione sociale.

17 le associazioni di volontariato che hanno aderito quest’anno, mentre 18 sono gli Istituti Scolastici di Napoli e provincia. Di questi, 3 si sono aggiudicati il premio Visioni di Valori: al primo posto l’IMS Virgilio di Pozzuoli, al secondo posto il Liceo Q. Orazio Flacco di Portici e al terzo posto il Liceo Salvatore Di Giacomo di San Sebastiano al Vesuvio. Il premio ha inteso valorizzare l’impegno degli studenti protagonisti del progetto che hanno dimostrato di aver compreso il valore della cittadinanza attiva e della solidarietà, raccontando con creatività e originalità, attraverso le immagini, la propria personale esperienza nel mondo del volontariato.

Guarda il video dell’edizione 2020-2021 di Scuola e Volontariato

HIKIKOMORI: riflessioni sull’isolamento volontario degli adolescenti di oggi

Un percorso per sensibilizzare famiglie e insegnanti sul disagio giovanile e sul fenomeno degli Hikikomori. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’Associazione di Volontariato Genitori del Duemila in collaborazione con Pedagogia del BenEssere, equipe di professionisti esperti del settore, nell’ambito della Campagna di prevenzione della salute del CSV Napoli per promuovere la cultura della prevenzione e incoraggiore l’adozione di stili di vita e comportamenti responsabili per proteggere la propria salute.

“Hikikomori” è un termine giapponese che significa letteralmente “stare in disparte” e viene utilizzato per indicare un fenomeno che colpisce principalmente gli adolescenti che si ritirano dalla vita sociale per lunghi periodi (da alcuni mesi fino a diversi anni, rinchiudendosi nella propria abitazione, senza aver nessun tipo di contatto diretto con il mondo esterno, talvolta nemmeno con i propri genitori.
Le cause del fenomeno sono diverse e variano da quelle caratteriali a quelle familiari. Inoltre, molte difficoltà si riscontrano dal punto di vista scolastico: gli hikikomori vivono l’ambiente scolastico come particolarmente negativo.
Gli hikikomori sviluppano una visione molto negativa della società e soffrono particolarmente le pressioni di realizzazione sociale, dalle quali cercano in tutti i modi difuggire. Tutto questo porta a una crescente difficoltà e demotivazione del soggetto nel confrontarsi con la vita sociale, fino a un vero e proprio rifiuto della stessa.

Su questo tema si focalizzaranno gli incontri di questo percorso di sensibilizzazione. Questo il calendario:
-27 Giugno 2021
Seminario informativo presso L’Incontro
Via S. Antonio 1, Sorrento H.18.00-21.00

-24 Luglio 2021
Incontri di gruppo con genitori e ragazzi
Centro Sportivo polifunzionale “L’Incontro”, ViaS.Antonio 1, Sorrento. H. 18.00- 21.00

– 14 Ottobre 2021
Seminari informativi docenti e ragazzi
Istituto comprensivo “Buonocore-Fienga” H. 8,30- 11.30
Istituto Liceo Artistico Musicale “Grandi”,Sorrento H. 12,00-14,30

– 11 Novembre 2021
Seminari informativi docenti e ragazzi
Istituto comprensivo di Sorrento H. 8,30-11.00
Istituto Nautico “Nino Bixio”, Piano di Sorrento H. 11,30 -14,30

– 15 Dicembre 2021
Convegno Finale
Istituto Liceo Artistico Musicale “Grandi”, Sorrento. H. 09.00-13.00

Per maggiori informazioni scarica la brochure

Per saperne di più:
GENITORI DEL DUEMILA
3496350736
genitoridelduemila@libero.it

Diabete e salute: screening gratuiti per prevenire la malattia

Accompagnare i cittadini in un percorso di conoscenza e consapevolezza invitando alla prevenzione del diabete e offrendo un servizio di screening gratuito. Questo l’obiettivo di “Diabete: proteggi la tua famiglia“, iniziativa promossa dall’associazione di volontariato Fundacion San Giuseppe nell’ambito della Campagna di Prevenzione della salute del CSV Napoli.

La diagnosi precoce e il trattamento più adeguato sono fondamentali per prevenire le complicanze di questa diffusissima patologia metabolica, il supporto della famiglia nella cura gioca un ruolo sostanziale per il raggiungimento del successo terapeutico ed è per questo che è importante sensibilizzare all’adozione di stili di vita sani e comportamenti responsabili.

Gli esami gratuiti si terranno presso il Laboratorio San Giuseppe in via Nicola Nicolini, 39 a Napoli.

Per prenotarsi contattare i seguenti recapiti:
tel. 0817518358 – 3248890366

Scarica la locandina

Terza età e prevenzione: al via l’iniziativa “Non ti scordar di me”

Dimentichi spesso le cose? Ti capita di perdere oggetti? Ti senti irritabile o ansioso?

Hai mai controllato la salute del tuo cervello? Prenota subito un esame gratuito!

Dal 5 al 31 luglio l’associazione di volontariato TAM – Tieni a mente offrirà, alle persone over 60 e a tutti i cittadini interessati, screenig cognitivi gratuiti per misurare le funzioni mentali come memoria, linguaggio e capacità di riconoscere oggetti.
L’iniziativa rientra nell’ambito della Campagna di prevenzione della salute del CSV Napoli per promuovere la cultura della prevenzione e sensibilzzare ad adottare stili di vita e comportamenti responsabili per proteggere la propria salute.

Le visite si terranno presso la sede dell’associazione in Piazza Sant’Agnello 4 a San Giorgio a Cremano.
Per prenotare il tuo appuntamento: info@tieniamente.it – 342 8440749

PreveniaAMO per curare: screening gratuiti per proteggersi dall’Alzheimer

Sono 3 gli appuntamenti con la prevenzione promossi da AIMA Napoli Onlus (Associazione Italiana Malattia di Alzhaimer) nell’ambito della Campagna del CSV Napoli che vuole sensibilizzare ad adottare stili di vita e comportamenti responsabili per proteggere la propria salute.

Si parte sabato 12 giugno dalla Mostra d’Oltremare dove i volontari dell’associazione insieme a personale medico esperto saranno presenti con uno stand per offrire gratuitamente alla cittadinanza screening cognitivi, valutazioni neuropsicologiche, test per il riconoscimento precoce dei sintomi e per l’individuazione dei soggetti a rischio di demenza e/o altre patologie. Dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.30 verranno fornite informazioni utili ad indirizzare le famiglie al territorio per il prosieguo dei percorsi terapeutici e a gestire situazioni a rischio contagio da Covid per coloro che sono affetti da malattia di Alzheimer e/o altre demenze.

I successivi appuntamenti si terranno il 19 giugno presso Villa Matarese a Monte di Procida e il 26 giugno nella Villa Comunale di Bacoli.

Per maggiori informazioni
081/7400245
info@aimanapoli.it

Scarica la locandina

SOUND & SALUTE: 5 appuntamenti per promuovere la prevenzione attraverso la musica

L’Associazione MASCOD Onlus – Medici Associati per il Sangue di Cordone Ombelicale Donato e l’Associazione V.O.L.A. Onlus – Volontari Ospedalieri Lotta AIDS, propongono nell’ambito della Campagna del CSV Napoli un tour per promuovere la cultura della prevenzione della salute.

Cinque gli appuntamenti itineranti nelle principali piazze della città metropolitana di Napoli con Dudù il Camper del Volontariato e via mare con il Gommone della solidarietà.

L’obiettivo è quello di veicolare messaggi positivi e informazioni utili nei luoghi di aggregazione maggiormente frequentati. Parteciperanno diversi artisti, musicisti e comici per attrarre a suon di musica e con un linguaggio originale e leggero, famiglie e giovani e affrontare insieme le tensioni legate all’emergenza sanitaria del COVID-19 e trasmettere informazioni rispetto alle malattie sessuali legate a comportamenti a rischio, spesso accompagnati da assunzioni di droghe moderne e abuso di alcol.

Oltre agli artisti, saranno presenti ad ogni tappa: ginecologo, infettivologo, pscicoterapeuta, sessuologo ed altri volontari del settore sanitario per consulenze gratuite, test per HIV/AIDS e distribuzione di preservativi.

Di seguito il calendario degli appuntamenti:

  • 10 giugno dalle 18:00 alle 22:00 Parrocchia San Giorgio Martire Piazza San Giorgio – Afragola
  • 18 giugno dalle 18:00 alle 22:00 Piazza San Pasquale – Portici
  • 20 giugno dalle 12:00 alle 16:00 Per via mare tra Posillipo e Marechiaro – Napoli
  • 24 giugno dalle 18:00 alle 22:00 Piazza degli Artisti – Napoli
  • 30 giugno dalle 18.00 alle 22.00 Piazza Dante – Napoli

Per saperne di più…scarica la locandina