Fare Fundraising: CSV Napoli apre le iscrizioni al nuovo corso di formazione

Favorire l’acquisizione di strumenti operativi a tutti i dirigenti e volontari degli Enti di Terzo Settore, con l’obiettivo di rendere autonome le associazioni nelle attività di raccolta fondi. E’ questo l’obiettivo del nuovo corso di formazione “Fare Fundraising” promosso da CSV Napoli per accompagnare i volontari nella definizione e creazione di una o più attività “su misura”, per rendere competenti ed autonome le associazioni dal punto di vista economico.

4 moduli formativi articolati in 8 lezioni, per un totale di 24 ore di attività, che si svolgeranno online a partire dal prossimo 28 gennaio.

Gli incontri sono gratuiti. Per partecipare compilare l’apposito form online accedendo direttamente all’Area Riservata del CSV Napoli, registrando la propria anagrafica e quella del proprio ente (se non già censiti) e poi sarà possibile iscriversi al corso entro e non oltre il 24 gennaio 2022.

A seguito della conferma di iscrizione sarà inviato il link per la partecipazione al corso attraverso piattaforma Zoom.

Per maggiori informazioni scarica la locandina.

RED & NEXT: parte la nuova edizione del laboratorio di economia responsabile

Si aprono le iscrizioni per I laboratori di economia responsabile, attivati grazie alla collaborazione tra i corsi di laurea STIM e CLEA dell’Università Federico II di Napoli, che si propongono di formare ed informare futuri manager ed operatori del Terzo settore, gli studenti e i volontari sull’importanza dei Sistemi di Gestione orientati alla Economia Trasformativa, sulle problematiche legate alla loro integrazione e sulle opportunità di promozione della responsabilità sociale condivisa.

2 i percorsi proposti:
RED – Responsabilità Etica e Diritto, della durata di 20 ore, è destinato a volontari e operatori delle organizzazioni di Terzo settore e agli studenti universitari del corso STIM. Prevede il riconoscimento di 2 CFU.
NExT – Nuova Economia per Tutti, è il secondo percorso della durata di 42 ore, destinato a volontari e operatori delle organizzazioni di Terzo settore e agli studenti universitari del corso CLEA. Prevede una parte laboratoriale attiva ed il riconoscimento di 7 CFU. Le lezioni si terranno in modalità mista: in presenza c/o l’aula Fabrizi del Dipartimento Economia Management e Istituzioni, e attività online, sincrone, tramite la piattaforma Microsoft Teams. Si prevedono anche testimonianze di imprese ed enti che realizzano buone pratiche, e di operatori economici e sociali.

Le attività partiranno mercoledì 24 novembre e per partecipare è necessario compilare l’apposito form attraverso l’area riservata del sito csvnapoli.it. Gli iscritti saranno invitati via e-mail alla compilazione della scheda in ingresso e successivamente riceveranno i link per la partecipazione online.

Per saperne di più SCARICA LA LOCANDINA

Economia circolare, consumo critico e commercio equo. Si aprono le iscrizioni al corso di formazione del CSV Napoli

Il Commercio Equo e Solidale costituisce una delle risposte ai processi di globalizzazione che si inserisce nel quadro dell’economia circolare, in quanto basata sul riuso ed il rispetto dell’utilizzo ecologico delle risorse. Questa nuova edizione del corso affronterà, come punto connesso alla tematica della condivisione delle risorse, le azioni che promuovono davvero la transizione ecologica dal basso.

L’attività formativa prevede, infatti, la realizzazione di un percorso di aggiornamento, rivolto a volontari ed Enti di Terzo settore che, a vario titolo, si occupano o vogliono conoscere le tematiche della Economia civile e del Commercio Equo e Solidale. Il corso si propone di sviluppare conoscenze specifiche sul tema del diritto al cibo, del diritto alla salute, del commercio giusto e sostenibile, in modo da facilitare nei volontari un nuovo approccio alla tematica dell’economia circolare.

Gli incontri sono gratuiti. Per partecipare compilare l’apposito form online dal sito www.csvnapoli.it, accedendo direttamente all’Area Riservata del CSV Napoli e registrando la propria anagrafica e quella del proprio ente (se non già censiti). Dopo la registrazione dei dati personali sarà possibile iscriversi al corso entro il 14 novembre.

Organizzato in 4 incontri di 3 ore, dalle ore 15:00 alle 18:00, il corso sarà attivato il prossimo 18 novembre e si svolgerà in modalità mista: si potrà scegliere in fase di iscrizione se seguire online o presso la sede di Mani Tese Campania Onlus – Piazza Cavour 190, Napoli.

Per maggiori informazioni scarica la locandina.

Affido familiare: CSV Napoli lancia il corso di formazione

CSV Napoli apre le iscrizioni al nuovo corso di formazione sui temi dell’affido familiare.

L’affido è lo strumento con cui si garantisce ai bambini con genitori in difficoltà l’inserimento temporaneo presso un altro nucleo familiare (legge n.184/83 e legge n.149/01), per la durata necessaria a superare i problemi esistenti.
Diverse sono le realtà istituzionali e le organizzazioni di terzo Settore impegnate nella promozione e nella sensibilizzazione all’affido e nell’accompagnamento all’essere famiglia affidataria.
L’obiettivo del corso è quello di rafforzare le competenze professionali degli operatori a partire da una condivisione e una riflessione congiunta sulle prassi messe in campo ogni giorno, nell’ottica di promuovere una maggiore connessione metodologica, a livello territoriale, negli interventi a tutela dei minori.
L’attività è destinata a volontari e operatori di settore, in particolare agli assistenti sociali degli enti impegnati nella gestione degli affidi familiari.

La partecipazione al corso è gratuita, per iscriversi è necessario compilare l’apposito form on-line attraverso l’area riservata del sito csvnapoli.it entro e non oltre il 25 ottobre 2021.

Il percorso formativo avrà inizio il prossimo venerdì 5 novembre.

Per conoscere il programma dettagliato SCARICA LA LOCANDINA

L’organizzazione degli eventi in sicurezza: CSV Napoli lancia un nuovo corso di formazione

Le norme sulla sicurezza nei luoghi pubblici in caso di eventi sono diventate ormai molto stringenti e sono alla base dell’organizzazione di ogni manifestazione. Questo incide sull’operato delle associazioni che fanno di incontri, spettacoli e altri tipi di iniziative pubbliche una parte fondamentale della loro attività. Per consentire agli enti del Terzo Settore, e a tutti coloro che sono interessati a promuovere e organizzare eventi, di apprendere le novità introdotte negli ultimi anni, CSV Napoli realizza, in collaborazione con Stea Consulting, uno specifico progetto di informazione e formazione rivolto sia ai responsabili/quadri delle associazioni di volontariato che ai volontari che gestiscono operativamente gli eventi.

Tre i moduli proposti:

1. Organizzazione di eventi e manifestazioni (16 ore);
30 partecipanti previsti.
L’obiettivo del percorso formativo è quello di fornire ai responsabili delle associazioni indicazioni sulle modalità di organizzazione di eventi e manifestazioni. Il percorso di formazione prevede una prova finale. Gli incontri si terranno i giovedì dalle 14:00 alle 18:00 – il 16, 23, 30 settembre e 7 ottobre 2021.
Le iscrizioni a questo modulo sono aperte fino al 7 settembre 2021. Clicca qui per iscriverti.

2. L’addetto safety e security negli eventi e manifestazioni (8 ore);
30 partecipanti previsti.
Intendiamo formare gli operatori della sicurezza durante lo svolgimento degli eventi o manifestazioni sia organizzate dalla propria associazione che da altre organizzazioni che richiedono le specifiche competenze per le fasi di instradamento e monitoraggio dell’evento e la assistenza all’esodo in caso di emergenza. È prevista una prova finale.
Gli incontri si terranno i giovedì dalle 14:00 alle 18:00 – 21 e 28 ottobre 2021.
Le iscrizioni a questo modulo sono aperte fino all’ 11 ottobre 2021. Clicca qui per iscriverti.

3. La gestione degli alimenti negli eventi e manifestazioni (24 ore).
20 partecipanti previsti
Negli eventi e manifestazioni un particolare rilevo assume la gestione degli alimenti quando questi vengono prodotti e distribuiti al pubblico. I percorsi formativi predisposti hanno quali destinatari e durata:
– i Responsabili di industrie alimentari (è la figura ad esempio dell’organizzatore della manifestazione) la cui durata è di 12 ore;
– gli addetti di livello di rischio 1 (è la figura ad esempio del cameriere o di colui che distribuisce i pasti) la cui durata è di 4 ore;
– gli addetti di livello di rischio 2 (è la figura ad esempio del cuoco quando non coincide con il responsabile dell’industria alimentare) la cui durata è di 8 ore.
I singoli percorsi prevedono al termine oltre a delle verifiche interne anche una verifica finale dell’apprendimento da parte di una commissione costituita da funzionari dell’ASL che si terrà in presenza.
Gli incontri si terranno i giovedì dalle 14:00 alle 18:00  – 11, 18, 25 novembre, 02, 09, 16 dicembre 2021.
Le iscrizioni a questo modulo sono aperte fino all’ 1 novembre 2021. Clicca qui per iscriverti.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per partecipare è necessario iscriversi ad ogni singolo modulo formativo. Gli incontri sono gratuiti e si svolgeranno on line. Sono ammesse assenze per massimo il 10% del monte ore di ogni corso. Le richieste, ricevute secondo l’ordine cronologico, saranno accettate sino ad esaurimento della disponibilità di posti.
Le attività sono rivolte ai volontari degli ETS della città metropolitana di Napoli. Ogni singolo corso sarà attivato a partire da un minimo di 15 iscritti.

Per maggiori informazioni scarica la locandina.