Arte, natura e inclusione: aspettando il festival “ContemporaneaMENTE”

Lunedì 24 maggio alle ore 17.00 nella Fondazione Gianbattista Vico – Chiesa di S. Biagio Maggiore, si terrà l’evento di presentazione del festival ContemporaneaMENTE.

Si tratta di un’iniziativa promossa nell’ambito del progetto Matti per la Natura, sostenuto dal CSV Napoli attraverso l’avviso pubblico Le Comunità Solidali, che ha coinvolto i pazienti del DSM, Centro di Riabilitazione Psicosociale dell’ASL Napoli 1 Centro, Fiera dell’Est distretto 26/26 in attività riabilitative attraverso l’arte e l’educazione ambientale.

Il festival, che si terrà dal 4 al 6 giugno alla Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF Cratere degli Astroni, è stato immaginato e organizzato dalle associazioni partner del progetto insieme con gli utenti e le loro famiglie per poter esprimere la gioia che si prova al contatto con la natura, soprattutto dopo il lungo e delicato periodo di lockdown imposto dalla pandemia. Le attività previste nell’ambito della tre giorni vedranno coinvolti i partecipanti insieme con artisti e poeti, in laboratori ludico-ricretivi, visite guidate teatralizzate, reading di poesie sotto l’albero, spettacoli di teatro tra innovazione e tradizione, concerti e una mostra di tamburi del mondo.

Alla presentazione saranno presenti i referenti di tutte le associazioni partner del progetto, una piccola delegazione dell’orchestra sinfonica del Liceo Statale Margherita di Savoia e i partecipanti dei laboratori che si cimenteranno in piccole performance.

Per maggiori informazioni: www.crateredegliastroni.org, www.facebook.com/oasiwwfcrateredegliastroni

Al via il progetto “Voci dal Barrio”: al centro la comunità

Una comunità energica che si prodiga per il bene delle persone che ci vivono, siano esse anziani, giovani, disabili o bambini. C’è questo al centro del nuovo progetto “Voci dal Barrio” avviato dalle associazioni InnovAzioni Sociali, Os…are e dalla Misericordia di Pimonte in località Sigliano, quartiere periferico di Gragnano.

In Italia, l’impegno sociale nelle periferie è cresciuto negli ultimi anni ed è in questo solco che si colloca l’idea alla base del progetto: proseguire con concretezza la riflessione sulle realtà periferiche e ritrovare nei quartieri l’energia costruttiva. Proprio dalle periferie, da dove spesso sembrano venire solo dinamiche fortemente distruttive, se pubblico e privato lavorano insieme è possibile rammendarle e ricucirle positivamente coi tessuti cittadini.

Il progetto è finanziato dal CSV di Napoli nell’ambito dell’avviso pubblico Le Comunità Solidali e si avvale di collaborazioni strategiche come quelle del Comune di Gragnano e di Fotolux di Michele Iacondino.

Il progetto si svolgerà a Sigliano, nella ex scuola elementare, in uno spazio che il Comune ha messo a disposizione delle associazioni e prevede l’apertura di uno sportello a misura di cittadino che possa sostenere la domanda di servizi sociali e individuare al contempo bisogni emergenti.

Saranno realizzati, inoltre, uno spazio famiglia e nuove attività ludiche e ricreative immaginate per la comunità e progettate insieme ad essa. Protagonisti del cambiamento saranno soprattutto i giovani che partecipando ai percorsi formativi gratuiti offerti dal progetto, contribuiranno allo sviluppo del territorio.

Lo Sportello Sociale di Prossimità è operativo tutti i martedì e i giovedì mattina dalle 10.00 alle 12.00 c/o la Palazzina Polifunzionale in via Statale per Agerola 98, mentre è già online l’avviso per il reclutamento dei partecipanti al corso di formazione “Operatore sociale di sviluppo di comunità”.

Per maggiori informazioni:

innovazionisociali@gmail.com – 3389181944

 

Solidarietà e Beni Comuni: partono i laboratori del progetto SISSI

Tutto pronto per il progetto SISSI “Solidarietà Inclusione Sicurezza Salute e Integrazione”, l’azione di animazione territoriale promossa dall’associazione Nuova Solidarietà di Cardito in collaborazione con altre realtà di Terzo settore del territorio e sostenuto dal CSV Napoli attraverso l’avviso pubblico “Le Comunità Solidali”.

In partenza laboratori ambientali creativi, eventi di gioco e seminari informativi che si terranno all’interno del “Parco Taglia” di Cardito per avvicinare i bambini ai temi della tutela dell’ambiente e aumentare il coinvolgimento attivo dei cittadini nella cura e valorizzazione dei beni comuni.

Il primo laboratorio sarà attivato sabato 24 aprile dalle 16.00 alle 20.00. La presenza dei partecipanti sarà organizzata in maniera scaglionata nel pieno rispetto dell’attuale normativa anti covid-19.

Per maggiori informazioni e per le iscrizioni: 331 4673844

 

Tappa a Marigliano per il Camper Donna dell’ALTS: visite senologiche gratuite per sostenere la prevenzione

Sosterà a Marigliano il “Camper Donna”dell’ALTS, l’unità mobile di senologia che effettuerà gratuitamente visite senologiche ecoguidate per insegnare alle donne la tecnica dell’autopalpazione e renderle, così, autonome rispetto alla prevenzione.

L’iniziativa rientra nella più ampia campagna di educazione alla salute promossa dall’Associazione per la lotta ai tumori del seno con il supporto dei partners ANDOS, NOI GENITORI DI TUTTI, PADRE D’ONOFRIO ONLUS e sostenuta dal CSV Napoli attraverso l’Avviso pubblico “Le comunità solidali”.

Il progetto “La prevenzione è vita” era partito lo scorso novembre subendo, poi, una battuta d’arresto a causa delle restrizioni per il contenimento del virus Covid-19. Oggi il tour del Camper Donna nella città metropolitana di Napoli riparte per accendere i riflettori sull’importanza della prevenzione. La diagnosi precoce aumenta la probabilità di guarire dell’80% e una donna che fa prevenzione ha una elevata possibilità di sopravvivere al tumore al seno.

L’appuntamento è per il prossimo venerdì 30 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 14.00, in Corso Umberto I n. 70,  a Marigliano (NA). 

Per accedere al servizio è obbligatoria la prenotazione alla Segreteria dell’ ALTS dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00  ai seguenti recapiti 0815511045 / 3285863138.

 

Perform-Amando: un webinar per parlare ai giovani di prevenzione della salute

Si terrà mercoledì 24 marzo alle ore 10.00 “Perform-Amando” il webinar sul tema della prevenzione rivolto ai giovani, promosso nell’ambito del progetto sociosanitario “La salute come bene comune“.

L’iniziativa è  realizzato dall’Associazione V.O.L.A., in rete con  AISERV e Mascod, e sostenuta dal CSV Napoli nell’ambito dell’avviso pubblico Le Comunità Solidali.

L’obiettivo generale del progetto è quello di avvicinare le giovani generazioni ai temi della prevenzione soprattutto rispetto alle malattie sessualmente trasmissibili, al rischio di contagio da Covid-19 e al disagio psicologico. La consapevolezza del corpo, il confronto con gli esperti e il dialogo sono elementi centrali al fine di prevenire comportamenti a rischio e aiutare a sviluppare capacità relazionali ed emotive.

Il webinar, a cui parteciperà una equipe multidisciplinare di professionisti sanitari, infermieri, virologi, psicologi, medici e ginecologi, si propone di aumentare il livello d’informazione e di self help e di favorire la promozione della salute. Al centro dell’incontro la prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale (HIV/AIDS, HPV, Sifilide, Epatiti, Condilomi), la sensibilizzazione sull’utilizzo del preservativo maschile e femminile e di altri metodi contraccettivi adeguati, la cultura della salvaguardia della fertilità.

Di seguito il programma dell’incontro:

Apertura dei lavori – Dott.Vincenzo De Falco; Dott.Fabio Perricone

10,25 Contraccezione, fertilità e sessualità  – Dott. Fabio Perricone (Specialista in Ginecologia ed Ostetrica, Presidente della associazione Onlus MASCOD (Medici Associati per il Sangue Cordone Ombelicale Donato), Presidente associazione MedinArt (Medici Artisti)

10,35 Alcol, droghe moderne e le loro conseguenze – Dott.Vincenzo De Falco (Professionista Sanitario Coordinatore Inf.co Ecointerventistica Ospedale Cotugno)

10,45 Conflitti, stress e resilienza in epoca di pandemia – Dott. Giuseppe Errico (Psicologo, Psicoterapeuta, Ricercatore, Presidente I.P.eR.S.)

10,55 L’antropologia dell’amore Prof. Valeria Iacobacci (Docente di Lettere Classiche, scrittrice e giornalista)

11,05 Sars-Covid2 Diagnosi Virologica – Dott. Ciro Esposito (Medico Virologo, Direttore U.O.S.D. Patologia Clinica, presidente Odv A.I.S.E.R.V)

11,15 Sex&Love – Dott.ssa Sonia De Balzo (Psicologa, Psicoterapeuta, Sessuologa clinica)

11,25 I patti educativi per la comunità educante – Dott. La Torre Angela (Presidente A.p.s. Agenzia Arcipelago, Formatrice, Consulente per Enti no profit)

Domande e chiusura lavori –  Dott. Vincenzo De Falco

Per maggiori informazioni e per partecipare:

VOLONTARI OSPEDALIERI LOTTA AIDS – ONLUS

081-5908111 Tel-Fax: 081-5908243/0815908471

e-mail: associazionevola@libero.it

Musica e medicina, un legame che cura corpo e anima. Il webinar dell’associazione Mascod

Si terrà sabato 6 marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 il webinar gratuito dal titolo “Sound and Medicine” promosso dall’associazione Mascod in rete con altre realtà di Terzo settore e sostenuto dal CSV Napoli attraverso l’avviso pubblico “Le Comunità Solidali”.

In ogni età e in ogni cultura, dal ventre materno fino alla vecchiaia, la Musica da sempre accompagna l’essere umano. I campi di applicazione della musica sono innumerevoli, e con la Medicina c’è una stretta relazione sin dai tempi antichi. E’ ampiamente dimostrato, ormai, quanto la musica possa avere effetti benefici sul paziente e migliorarne la qualità della vita.

Il webinar si propone di stimolare ed incoraggiare il senso musicale della persona, fornire elementi di base sull’utilizzo della musica in medicina, supportare la terapia medica convenzionale e riportare testimonianze di applicazioni della musica ad alcune branche della medicina.

La partecipazione è gratuita e per intervenire è necessario inviare una mail all’indirizzo comunicazione@clinicaruesch.it o tramite whatsapp al numero 3270392776

Scarica la locandina per conoscere il programma dettagliato dell’evento.