“Make Europe Sustainable for All” al via il bando per l’assegnazione di 3 finanziamenti

“Make Europe Sustainable for All” al via il bando per l’assegnazione di 3 finanziamenti

Il progetto triennale “Make Europe Sustainable for All”, finanziato dalla Commissione Europea e che vede coinvolti 15 Paesi europei tra cui l’Italia, ha lo scopo di promuovere un’attuazione ambiziosa dell’Agenda 2030 all’interno dell’UE e di aumentare sensibilmente la consapevolezza tra i/le cittadini/e dell’Unione e i decisori politici sui loro ruoli e responsabilità per la costruzione di un futuro sostenibile.

Per l’Italia Il soggetto attuatore del progetto è Engim Internazionale, per conto di GCAP ITALIA.

Il progetto prevede, a livello nazionale, l’assegnazione a gruppi locali di organizzazioni della società civile di 3 finanziamenti (di massimo 1.000 euro ciascuno), attraverso lo schema del sub-granting, finalizzati alla realizzazione di efficaci azioni di sensibilizzazione a livello locale, capaci di dimostrare un ampio coinvolgimento dell’opinione pubblica e dei decisori politici.

L’obiettivo dei sub-grant è quello di aumentare la sensibilità a livello locale verso le tematiche dello sviluppo sostenibile sviluppate nell’Agenda 2030 e negli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, e di sostenere i beneficiari nella mobilitazione di attori e autorità locali in impegni e azioni pratiche per l’attuazione delle priorità ad essi relative. Nell’ottica di assicurare un’ampia visibilita’ alle attivita’ finanziate dal Bando, suggeriamo di valutare la possibilità di inserire l’iniziativa all’interno del Festival per lo Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS, che quest’anno si terrà dal 22 maggio al 7 giugno. Le azioni locali dovranno contribuire alla campagna nazionale ed europea sulla lotta alle disuguaglianze prevista dal progetto, tenendo conto delle priorità tematiche, dei target e dei risultati attesi descritti nel Bando di seguito scaricabile, ove sono riportati anche le modalità di candidatura e i criteri di selezione. .

Le domande dovranno essere inviate tramite e-mail all’attenzione di Francesco Farnesi all’ indirizzo ufficio.ong@engim.it

La scadenza per inviare le proposte è il 5 Maggio 2018.

Per saperne di più scarica il bando…clicca qui