Un concorso di idee per dire No al bullismo

Un concorso di idee per dire No al bullismo

#NObullismo – Voce ai giovani: una gara di idee” è un contest indetto dall’ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L’EDUCAZIONE DEMOGRAFICA (AIED) sezione di Roma, aperto ai giovani dai 15 ai 30 anni di età con idee concrete per risolvere il problema del bullismo e del cyberbullismo.

Potranno iscriversi solo le persone fisiche in forma individuale o in gruppi formati da massimo quattro persone, tra le quali dovrà essere nominato il rappresentante del gruppo.

I partecipanti sono chiamati a presentare delle idee che possano offrire una soluzione pratica e innovativa per contrastare o risolvere il problema del bullismo e/o del cyberbullismo, o per limitarne le conseguenze, nell’ambito delle seguenti aree tematiche:

-educazione, cultura e prevenzione
-supporto e assistenza
-tutela sicurezza e difesa.

Ogni team potrà presentare al massimo 5 progetti. Ogni persona potrà partecipare a un solo team. Per accedere al contest è necessario iscriversi e inviare l’idea relativa all’area tematica
prescelta.

Al team vincitore andrà un premio di 2.000 euro.

Per partecipare c’è tempo fino al 7 novembre 2016.

Il bando completo è disponibile su http://www.aied-roma.it/nobullismo/