Quando l’impresa sociale genera integrazione: a Napoli una giornata di formazione

Quando l’impresa sociale genera integrazione:  a Napoli una giornata di formazione

Lunedì 12 novembre si terrà il corso di formazione rivolto agli operatori sociali dal titolo “Impresa sociale come strumento di accoglienza, integrazione e inserimento lavorativo degli immigrati“.

I lavori si apriranno alle ore 9.30 e saranno ospitati presso gli Ipogei della Basilica Incoronata Madonna del Buon Consiglio (Via Capodimonte, 13). Interverranno in qualità di relatori Emilio Emmolo, responsabile ufficio legislativo confocoperative/federsolidarità e di Vincenzo de Bernardo, direttore generale confcoperative/federsolidarietà.

Il percorso formativo è realizzato con la collaborazione della Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus e rientra nelle attività di “Facciamo Tombola“, un’iniziativa finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, nel quadro delle politiche che l’Agenzia porta avanti sul territorio nazionale relativamente ai temi dell’Educazione alla Cittadinanza Globale. Il progetto riguarda la relazione tra esclusione sociale e nascita di forme di radicalismo, razzismo e xenofobia in quattro città italiane, Bologna, Verona, Napoli e Termini Imerese, con azioni dirette verso operatori socio-educativi impegnati a vario livello nei territori sul tema dell’integrazione e dell’educazione alla cittadinanza in generale.

Al termine dell’incontro verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Per info e iscrizioni:
Nuova Cooperazione Organizzata
081 – 8149433
info@ncocooperazione.com