Progetto Arca cerca volontari per La Zuppa della Bontà

Progetto Arca cerca volontari per La Zuppa della Bontà
Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 la Fondazione Progetto Arca sarà nelle principali piazze italiane con l’evento “La Zuppa della Bontà”.
Attraverso un centinaio di banchetti e l’aiuto di tanti volontari saranno distribuite oltre 30.000 zuppe confezionate, per scaldare l’inverno delle persone senza dimora.
Perché proprio la zuppa? Progetto Arca ha scelto questo alimento per il suo spiccato valore simbolico. La zuppa è un pasto sano, ricco di nutrienti, alla portata di tutti e perfetto per rifocillare e dare ristoro a persone che, vivendo in strada, non hanno la possibilità di consumare un pasto caldo.
Tre le tipologie di prodotto offerte: la zuppa rustica, il minestrone alla montanara e il misto di legumi e cereali, prodotti dall’azienda vicentina Pedon, partner dell’evento.
L’intero ricavato dell’iniziativa andrà a sostenere la preparazione e la distribuzione di 26.000 pasti caldi per le persone senza dimora durante l’emergenza freddo del prossimo inverno.
Attivati anche tu, il 3 e il 4 ottobre potrai unirti a uno dei banchetti che saranno allestiti oppure organizzare il tuo nella piazza più vicina a te.
Per candidarti come volontario, scrivi una email a: domitillamusella@progettoarca.org (Domitilla Musella – Referente la Zuppa della Bontà).
Per saperne di più www.progettoarca.org