#potreiessereio: insieme a WeWord contro la violenza sulle donne

#potreiessereio: insieme a WeWord contro la violenza sulle donne

Quando sentiamo notizie riguardanti la violenza sulle donne siamo portati a pensare che non capiterà mai a noi o alle persone che conosciamo. Non è così. 1 donna su 3 è vittima di violenza. La violenza è più vicina di quanto pensi. In Italia 6 milioni di donne hanno subito una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Solo poco più del 11% delle vittime però denuncia il proprio aggressore.

Sono tante, troppe le donne che subiscono violenza, e spesso davanti ai propri figli.

Per questo motivo l’associazione WeWord ha aperto gli sportelli SoStegno Donna nei Pronto Soccorso di alcuni tra i maggiori ospedali italiani per garantire assistenza medica, psicologica e sociale H24 sette giorni su sette alle vittime che ricevono immediatamente le cure necessarie al riparo da chi ha abusato di loro.
Ma in Italia ci sono quartieri dove la violenza è cosi diffusa da non venir neppure riconosciuta da chi la subisce! Da qui l’idea dell’associazione di realizzare anche gli SPAZI DONNA nelle zone più difficili di Napoli e Palermo e Roma. In questi centri sono stati attivati spazi bimbi per permettere alle donne e alle mamme di partecipare alle attività e contemporaneamente favorire uno spazio di osservazione in cui operatrici esperte possano rilevare situazioni di disagio grave, se non addirittura casi di violenza assistita e subita.

In un anno sono oltre 1000 le donne vittime di violenza alle quali SOStegno Donna può dare aiuto all’interno dei Pronto Soccorso e 600 le donne e i bambini aiutati negli Spazi Donna WeWorld.

E proprio perché la violenza sulle donne è molto più vicina di quanto credi, chiediamo a tutte le donne di partecipare attivamente alla campagna, realizzando un video o una foto con il cartello “#potreiessereio”, per diffondere più possibile il messaggio.

Unisciti a We Word e sostieni la campagna #potreiessereio! Insieme diciamo basta alla violenza!

Per saperne di più www.weworld.it