Parte S.A.L.V.A., il progetto di Sostegno alle azioni di lotta contro la violenza per l’Automomia

Parte S.A.L.V.A., il progetto di Sostegno alle azioni di lotta contro la violenza per l’Automomia

Prenderanno il via a breve le attività del progetto S.A.L.V.A. Sostegno alle azioni di lotta contro la violenza per l’Automomia finanziato con il sostegno della Fondazione con il Sud iniziativa Donne 2017.

Il progetto, della durata di 36 mesi, ha lo scopo di migliorare e potenziare l’offerta di servizi atti a fornire un concreto aiuto alle donne in difficoltà vittime di violenza, di facilitare il processo di autonomia economica ed abitativa delle stesse, che rappresenta uno dei maggiori problemi di quante desiderano realizzare un progetto di fuoriuscita dalla violenza domestica. Il progetto è stato promosso attraverso la stretta collaborazione tra le Associazioni CORA, ARCI Donna, Salute Donna, A Ruota Libera che da anni sono impegnati sul territorio del Comune di Napoli nelle azioni di tutela e contrasto alla violenza e sostegno alla povertà educativa.

A partire da settembre, un aiuto concreto affinché queste donne possano rimettersi seriamente in gioco arriverà dai 9 tirocini formativi, che saranno attivati presso imprese del territorio e non, rappresentando un’opportunità reale di formarsi e di aprirsi una strada nella ricerca di un lavoro. I tirocini saranno retribuiti e avranno una durata di sei mesi.

Un altro strumento di sostegno al percorso di autonomia di queste donne sarà rappresentato da 6 borse alloggio per chi avesse bisogno di un sostegno (verrà pagato loro il canone di locazione) che potrà essere garantito fino a 12 mesi.

Si pensa, però, anche ai bambini. Per loro in programma un laboratorio di animazione e ludo pedagogia, in particolare per i bambini che abbiano, in qualche modo, assistito a maltrattamenti o ad atti di violenza perpetrati in famiglia; al contempo, verranno realizzati percorsi di sostegno alla genitorialità.

Il progetto, in particolare lo sportello di orientamento, sarà inaugurato giovedì 13 settembre dalle 10.30 presso l’Ipogeo della Basilica del Buon Consiglio di Capodimonte, con la tavola rotonda “Autonomia: nodo cruciale del contrasto alla violenza” alla quale nterverranno:

Carla Capaldo presidente Associazione CORA Napoli onlus – capofila
“Presentazione del progetto”

Elvira Reale Associazione Salute Donna
“L’intervento psicologico in pronto soccorso per le donne vittime di violenza”

Rosaria Bruno Osservatorio sulla violenza – Regione Campania
“La dimensione del fenomeno della violenza di genere in Campania”

Clara Pappalardo Associazione Arcidonna Napoli
“Costruire e condividere saperi contro la cultura della violenza”

Luca Trapanese Associazione A ruota libera onlus
“La violenza assistita: la funzione dei laboratori di ludopedagogia”

Daniela Brancaccio Cooperativa Raggio di sole
“Il cohousing come sostegno all’autonomia alloggiativa”

Riflessioni e contributi
Maria D’Ambrosio Università degli Studi “UNISOB”
“Legami famigliari, legami territoriali. Verso un nuovo Welfare”

Simona Marino delegata alle Pari Opportunità- Comune di Napoli
“L’etica dei sentimenti nei percorsi scolastici”

Chiara Marciani Assessore alle Pari Opportunità – Regione Campania
“la rete regionale a supporto delle donne vittime di violenza”

Per saperne di più https://www.facebook.com/progettoSALVA/