Napoli da vedere: lo sportello di Turismo Accessibile di U.N.I.VO.C

Napoli da vedere: lo sportello di Turismo Accessibile di U.N.I.VO.C

Vedi Napoli e poi…ritorna: così l’ U.N.I.Vo.C. – Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi – completa il famoso detto partenopeo, lanciando una sfida che è già stata, in parte, vinta.

Si tratta di mostrare le bellezze della città a chi può vedere, attraverso altri sensi, altri percorsi, che non passino, necessariamente, per gli occhi. L’associazione aveva questo scopo quando nel maggio 2016, ha inaugurato un servizio sperimentale, che adesso diventa organico e che è pressoché unico nel suo genere in Campania. “Siamo da tempo impegnati a promuovere la conoscenza di itinerari artistici, beni culturali, luoghi naturalistici e musei”, afferma Silvana Piscopo, presidente della Onlus.

Con lo sportello turistico, che si trova a Napoli in via Costantinopoli 19, nella sede dell’associazione, si intende compiere un altro passo verso un importante obiettivo: offrire a non e ipovedenti, singoli o gruppi, desiderosi di visitare luoghi di indiscusso interesse – comunicati di volta in volta sul sito www.univocdinapoli.org – la possibilità di fare questa esperienza, accompagnati da guide, “specialisti che prenotiamo in caso di gruppi di visitatori, a cui forniamo servizi di accoglienza, prenotazione di alberghi e ristoranti, costruendo percorsi compatibili con le esigenze e la composizione dei gruppi stessi”, precisa la presidente, che prosegue: “Precedentemente, forniamo ai volontari che accompagnano persone non vedenti indicazioni su come relazionarsi, quali accorgimenti adottare nel compiere le azioni di accompagnamento, lettura e comunicazione”.

Per conoscere il servizio e prenotare la visita, è possibile chiamare ai numeri 081 19915172/3407547659 oppure inviare una mail a info@univocdinapoli.org.