Lavorare per l’accoglienza, al via il corso per operatori Sprar

Lavorare per l’accoglienza, al via il corso per operatori Sprar

Sono partite le iscrizioni al corso Capacity enforcement: comprendere i migranti per accogliere risorse.

Si tratta di un corso di aggiornamento di 30 ore che inizierà a Napoli il prossimo 27 settembre 2017, allo scopo di aggiornare gli operatori di accoglienza su: contesti socio-politico- culturali dei principali Paesi d’origine dei rifugiati; elementi di diritto di asilo: la normativa europea ed italiana di riferimento; il sistema italiano d’accoglienza dedicata a richiedenti e beneficiari di protezione internazionale. Il programma, al fine di sviluppare le key competences, si articolerà in 4 edizioni che si terranno a Napoli, Eboli, Caserta e Avellino. Il corso di aggiornamento è gratuito ed è riservato ad un numero limitato di partecipanti. Alla fine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per chi è interessato a partecipare la domanda di ammissione al corso va inviata a elica.fa mi82@lessimpresasociale.it entro il 10 settembre 2017

Il corso è organizzato da LESS nell’ambito del progetto FAMI E.L.I.C.A. (Convenzione 2017/FAMI/ PROG-82) finalizzato alla valorizzazione dei percorsi di autonomia e di empowerment dei titolari di protezione internazionale inseriti in progetti di accoglienza localizzati in Campania.

Il progetto è realizzato da LESS Impresa Sociale Onlus, ASMENET, CLAOR (Centro Linguistico di Ateneo Università L’Orientale), Comune di Napoli, CONSVIP e Project Ahead.