Fuori da qui. Ecco il nuovo numero di Comunicare il Sociale

Fuori da qui. Ecco il nuovo numero di Comunicare il Sociale

Nelle carceri italiane cresce il sovraffollamento. In Campania 11 case di reclusione su 15 sono a livelli di emergenza. Ma l’azione del volontariato e alcuni casi di buone prassi autorizzano a sperare in un futuro migliore. Perché, come dice il garante dei detenuti in una intervista, “La privazione della libertà non può ledere il diritto alla dignità”. Oltre al primo piano dedicato alle carceri, il numero di aprile di Comunicare il Sociale ospita anche articoli sull’Emporio della solidarietà, il congresso nazionale della Fidas che si tiene a Napoli, l’arte nel rione Sanità. Poi le storie di don Roberto Fiscer e di Andrea, il dj malato di Sla che mixa la musica con gli occhi, e altro ancora. La rivista viene distribuita a oltre 50 associazioni di volontariato di Napoli e provincia per un totale di oltre 3000 copie. Altre copie sono, inoltre, in distribuzione al Csv Napoli (Centro Direzionale, Isola E 1 – Napoli).

Il numero è scaricabile gratuitamente in versione pdf dal sito www.comunicareilsociale.com

Richiedi le copie di Comunicare il Sociale per la tua associazione…clicca qui