Facciamolo gratuito, anonimo, facile! Nuove date per effettuare il test HIV rapido

Facciamolo gratuito, anonimo, facile! Nuove date per effettuare il test HIV rapido

Dal 2015 Arcigay lavora per offrire direttamente, tramite i propri comitati locali e con fondi propri, il test rapido HIV nel maggior numero di città possibili, in una modalità community-based, ovvero gestita dai volontari dell’associazione, sanitari e non sanitari, direttamente nelle sue sedi o nei luoghi di incontro gay (saune, discoteche, cruising, ecc.).

Fare il test HIV, oggi, conviene sempre, perché più tardi si scopre di avere l’HIV peggio è per il sistema immunitario, mentre una diagnosi tempestiva consente di gestire l’infezione in modo efficace e duraturo nel tempo con la terapia, ridurre gli effetti negativi sulla salute a lungo termine, oltre che ridurre praticamente a zero la propria infettività verso gli altri.

Di seguito le date per il mese di aprile:
Martedì 4 Aprile ore 17:00 sede Arcigay Napoli (Vico San Geronimo 17, nei pressi di Via Mezzocannone, Zona Università) (www.arcigaynapoli.org) Tel. 081-552.88.15

Sabato 15 Aprile ore 22:00 Macholato (Via Abate Minichini 62) www.macholato.it

Lunedì 24 Aprile ore 22:00 presso The Basement (Via Atri 36/b, vicino piazza Bellini) (www.thebasement.it) Tel. 081-192.52.174

Sabato 29 Aprile ore 22:00 Mamada (Moses Via Petagna 15 pressi Piazza Carlo III) Tel. 333 162 2997

A partire dal mese di Maggio, invece, e fino a Dicembre 2017 i test si terranno ogni secondo martedì del mese dalle ore 17:00 presso sede Arcigay Napoli (Vico San Geronimo 17, nei pressi di Via Mezzocannone, Zona Università) (www.arcigaynapoli.org) Tel. 081-552.88.15

Il personale medico ed i counselors di Arcigay Napoli saranno a tua disposizione per effettuare il test e consegnarti il risultato ENTRO POCHI MINUTI. Saranno inoltre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento riguardo le modalità di prevenzione e trasmissione del virus.

Il test è completamente GRATUITO e ANONIMO.

Come dice lo slogan del progetto, saperlo fa la differenza. E la fa soprattutto per te che farai il test. Infatti, sapere precocemente di essere sieropositivi, aiuta ad iniziare la terapia precocemente abbattendo gli effetti collaterali e donandoti una aspettativa di vita comparabile a quella di una persona HIV-. Essere un “late presenter” (persona che scopre tardi il proprio status HIV+) avrebbe invece un impatto molto serio sulla propria aspettativa di vita e sul proprio stile di vita.

Per informazioni generali chiamare 081.552.88.15 oppure 349.75.84.462 oppure inviare una mail a salute@arcigaynapoli.org

Per informazioni sul progetto…clicca qui