Bisogni, criticità e buone prassi. Ecco la fotografia del volontariato di Napoli e provincia.

Bisogni, criticità e buone prassi. Ecco la fotografia del volontariato di Napoli e provincia.

E’ stata presentata ieri, nell’ambito di un focus sulla Riforma del Terzo settore, la ricerca “Bisogni, criticità e aspetti virtuosi emergenti nell’ambito del volontariato di Napoli e provincia” a cura di Ciro Grassini, Giovanna Minichiello e Maurizio D’Ago.

L’indagine, promossa dal CSV Napoli, ha coinvolto 200 associazioni che operano tra Napoli e provincia differenti tra loro per storia, dimensioni ed ambiti di intervento.
Lo scopo era quello di conoscerne i principali bisogni e contestualizzarli, soprattutto nell’attuale scenario di trasformazione tracciato dalla Riforma, per rispondere, come centro servizi, in maniera sempre più efficace alle loro necessità, il tutto in una dimensione di accompagnamento e vicinanza che si è palesata fondamentale per la sopravvivenza di molte OdV.

La ricerca ha anche voluto evidenziare buone prassi dimostratesi efficaci a livello territoriale e percorsi virtuosi realizzati, sia per fornire modelli utili per altre realtà di volontariato, sia per evidenziare quanto di positivo già esiste nel territorio.

Scarica l’indagine…clicca qui