Al via TuttoMondo Contest 2019 per raccontare “La pace oltre la guerra”

Al via TuttoMondo Contest 2019 per raccontare “La pace oltre la guerra”

E’ partita la sesta edizione di TuttoMondo, il concorso artistico per under 21 promosso dall’associazione Save The Children, per realizzare opere dedicate al tema “La pace oltre la guerra”.

Pensatori, studiosi, filosofi si sono interrogati sulla natura della guerra e sulle condizioni necessarie per una pace perpetua. Ci sono attività quotidiane, come lavarsi,
studiare, giocare, mangiare, dormire, sognare, che la guerra interrompe bruscamente. Di questo è fatta la pace? E di cos’altro? E come raccontarla?

Cinque le categorie in concorso:
Audio – visivo (cortometraggio o audio documentario della durata max di 15 minuti)
Fotografia (reportage fotografico, massimo 3 scatti)
Narrazione (max 2 cartelle)
Graphic Novel (max 2 tavole)
Musica (1 composizione musicale originale della durata max di 5 minuti)

PREMI DI PARTECIPAZIONE
Premio Bambini Scuole (fino ai 12 anni): verrà assegnato 1 premio alla migliore opera nell’ambito delle 5 categorie
Premio “Adolescenti Scuole” (dai 13 ai 21 anni): verrà assegnato 1 premio alla miglior opera per ogni categoria
Premio “Adolescenti gruppi informali e singoli” (dai 13 ai 21 anni) verrà assegnato 1 premio alla miglior opera per ogni categoria
Le opere degli 11 vincitori saranno premiate da una Giuria di esperti durante l’evento finale.

Ai vincitori verranno assegnate delle gift card del valore di 500 € cadauna per l’acquisto di attrezzatura audiovisiva, fotografica e musicale e/o la frequenza a corsi di
specializzazione.
Le 3 opere finaliste per ogni categoria verranno presentate in occasione della giornata finale di premiazione che si svolgerà a Roma nel mese di maggio, dove una giuria di
esperti proclamerà e premierà gli 11 vincitori finali del concorso.

L’elenco dei partecipanti selezionati per la finale sarà reso pubblico sul sito.

VERRANNO INOLTRE ASSEGNATE:
Menzione speciale Eglantyne Jebb – Save the Children

Il premio sarà assegnato all’opera che maggiormente esprime i valori e le tematiche affrontate dall’Organizzazione, con particolare riferimento ai diritti dei minori.

Menzione speciale SottoSopra, il Movimento giovani per Save the Children

Verrà premiata da una giuria speciale composta dai ragazzi di Sottosopra, il Movimento Giovani per Save the Children, l’opera che, ribaltando la prospettiva, dà voce ai ragazzi e alle ragazze e che maggiormente rappresenta il loro punto di vista sulla realtà.

Per partecipare c’è tempo fino al 19 aprile 2019.

Leggi il regolamento e compila la scheda di iscrizione…clicca qui