A Castellammare di Stabia si presenta “Panthakù. Educare dappertutto”, il progetto contro la povertà minorile

A Castellammare di Stabia si presenta “Panthakù. Educare dappertutto”, il progetto contro la povertà minorile

Si terrà questa mattina presso l’IC Denza di Castellammare di Stabia (NA), l’open day di presentazione agli alunni e alle famiglie della scuola secondaria di I° grado delle attività gratuite, rivolte a loro, che partiranno dallo stesso mese nell’ambito del progetto “Panthakù. Educare dappertutto”, progetto triennale di Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini, sostenuto dall’Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, insieme ad altri 85 progetti in tutta Italia tra più di 800 presentati sul bando adolescenza. “Panthakù. Educare dappertutto”, vede il coinvolgimento di 25 realtà partner tra pubblici e privati e ha come protagonisti gli alunni di 4 scuole secondarie di I° grado di Salerno, Santa Maria Capua Vetere (CE) e Castellammare di Stabia (NA), i loro insegnanti, le loro famiglie e le intere comunità dove vivono. Obiettivo, la lotta alla povertà educativa e alla dispersione scolastica, grazie alla promozione di una comunità educante. Al centro dell’iniziativa la formazione del corpo docente per acquisire competenze innovative, utili nella relazione e nella didattica, la sperimentazione da parte dei ragazzi di attività extrascolastiche sportive, artistiche e formative e la costituzione di un’associazione di genitori attiva sul territorio e in grado di fare ‘rete’.

Per saperne di più….clicca qui