“Missione Salute”: tappa a Napoli per il progetto di prevenzione e protezione sanitaria delle Misericordie d’Italia

“Missione Salute”: tappa a Napoli per il progetto di prevenzione e protezione sanitaria delle Misericordie d’Italia

Sarà Piazza Cavour ad ospitare nei giorni 5 e 6 aprile prossimi gli ambulatori mobili della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia che ha lanciato il progetto “Missione Salute”.

Nato dallo stimolo del Santo Padre che, in occasione della Settimana del Povero dello scorso novembre, invitava a costruire azioni di sostegno per chi vive ai margini, l’iniziativa ha lo scopo di promuovere l’inclusione sociale e attraverso un’azione di “sanità della prossimità” per offrire servizi di prevenzione e protezione sanitaria a chi attraversa situazioni di disagio emotivo e psicologico oltre che, naturalmente, economico.

Dalle ore 9.00 alle ore 18.30 saranno allestiti presidi ambulatoriali che garantiranno accesso gratuito a servizi di primo ascolto sanitario, orientamento e cura. Si tratta di un progetto finalizzato anche a rafforzare e rendere sempre più efficiente la rete di solidarietà che le Misericordie animano su tutto il territorio nazionale ed a favorire occasioni di sensibilizzazione ed educazione alla solidarietà, rendendo visibile e testimoniale un gesto di cura.

Nel corso della due giorni di prevenzione saranno presenti personale medico qualificato e tanti volontari provenienti delle numerose e variegate realtà associative del territorio, mentre interverranno per i saluti istituzionali Roberta Gaeta, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli; Nicola Caprio, Presidente del CSV Napoli; Angelo Iacoviello, Presidente Conferenza Regionale Misericordie della Campania.

Per maggiori informazioni scarica la locandina.