Una giostra per Raffaele: arriva a Portici la prima altalena per i bambini disabili

Una giostra per Raffaele: arriva a Portici la prima altalena per i bambini disabili

Il gioco è un diritto di tutti i bambini che aiuta a superare ogni barriera“: sono queste le parole utilizzate da Alessandra Frasca, presidente dell’associazione culturale Harmony di Portici per raccontare del suo sogno che tra pochi giorni si trasformerà in realtà. Sabato 18 febbraio alle ore 11.00 il Parco Urbano di Portici in Viale Leonardo Da Vinci, ospiterà l’inaugurazione della prima altalena per bambini disabili acquistata grazie alla solidarietà dei cittadini che hanno sostenuto la campagna di raccolta fondi promossa da Harmony e dalla rete di associazioni del territorio.

L’evento “Una giostra per Raffaele” è un segnale di grande civiltà e sensibilità, il simbolo di una comunità coesa che riconosce e difende i diritti sanciti dalla Convenzione dell’infanzia e dell’adolescenza.

Si tratta della prima tappa di un percorso mirato a sostenere l’inclusione sociale e a garantire il diritto al gioco come strumento necessario per la crescita e la formazione di ogni bambino.