Una cena solidale per favorire l’integrazione

Una cena solidale per favorire l’integrazione

L’associazione “Tra Cielo e Mare” opera per supportare le tante famiglie che hanno figli e parenti che vivono situazioni di difficoltà con l’obiettivo di abbattere i muri che relegano in luoghi solitari chi vive ai margini, per problemi di demenze, di disagio, di malattie invalidanti. Per sostenere le proprie e attività, mirate all’integrazione della diversità, l’associazione organizza l’evento socio- eno-gastronomico “Cenando sotto un cielo diverso”.

Oltre 10 chef, affiancati da ragazzi con Abilità Diverse, cucineranno per allietare i palati e arricchire gli animi. L’evento che vede la collaborazione dell’associazione Tutti i Colori si terrà domenica
18 dicembre a partire dalle ore 19.00 nella suggestiva cornice delle Catacombe di San Gennaro a Napoli (Via Capodimenonte, 13)

Un’occasione per mettere al centro la persona disabile, riconoscerne i diritti e i sogni di autonomia, contribuire allo sviluppo di relazioni tra soggetti con esperienze e responsabilità differenti
(volontari, operatori, cittadini, istituzioni) per valorizzare la comunità locale nelle sue potenzialità solidaristiche e per favorire la costruzione di un tessuto sociale partecipato e corresponsabile.

Il costo di partecipazione alla cena solidale è di 10 €.

Per info e prenotazioni:
Alfonsina Longobardi – Associazione Tra cielo e mare
333 – 3455623
alfonsinalongobrdi@yahoo.it
www.tracieloemare.info