Torna nelle piazze la festa dedicata agli amici animali

Torna nelle piazze la festa dedicata agli amici animali

Più di 100 Sezioni coinvolte in tutto il Paese; oltre 500 volontari presenti in 170 piazze; decine di migliaia di persone sensibilizzate alla tutela degli animali. Sono questi i numeri della Giornata degli Animali Enpa che, organizzata a ridosso della festa di San Francesco d’Assisi, quest’anno cade l’1 e 2 ottobre.

In quattordici anni, grazie ai fondi raccolti con la “Giornata degli Animali”, l’Enpa ha potuto realizzare numerosi e importanti progetti, soccorrendo moltissimi animali in difficoltà: nel solo 2015 – ad esempio – l’associazione, attraverso i propri volontari e le proprie strutture, ne ha aiutati oltre 30mila tra cani, gatti, ma anche selvatici, rettili ed esotici. Insomma, all’Enpa tutti gli animali sono di casa! “L’evento, – commenta Marco Bravi, Presidente del Consiglio Nazionale e responsabile Comunicazione e Sviluppo iniziative di ENPA – oltre ad essere un appuntamento imperdibile per gli amanti degli animali, costituisce un’importante occasione per i volontari della Protezione Animali di raccogliere i fondi necessari sia alla cura quotidiana dei trovatelli accuditi sia alla gestione di emergenze, che richiedono numerose risorse. Eventi come la Giornata degli Animali danno la possibilità ad Enpa di essere in prima linea anche in situazioni difficili, come il recente sisma che ha colpito il Centro Italia senza distinzione alcuna tra umani e non umani. Quindi – conclude Bravi – scendere in piazza l’1 e 2 ottobre significa dare la possibilità a milioni di animali di essere salvati e curati in ogni situazione.
Del resto, il claim della GDA 2016, “Guardati Intorno: Gli Animali Fanno Parte Della Tua Vita!”, vuole sottolineare proprio la compresenza degli animali nelle nostre vite. Nella quotidianità, quando è sufficiente alzare gli occhi al cielo per vedere uccelli volare liberamente o camminare per strada per incontrare decine di persone a spasso con i loro cani, come in situazioni disastrose che colpiscono duro tutti i viventi, persone ed animali. E nelle quali, spesso, emerge con ancora più forza la potenza del legame che unisce entrambi.

L’evento è supportato da una campagna digital realizzata con immagini fornite gratuitamente da Adobe stock (stock.adobe.com/it/), mentre il gadget simbolo della giornata è rappresentato da simpatici animaletti in feltro riempiti con gli esclusivi cioccolatini Gianduiotti, personalizzati ENPA: donare un po’ di dolcezza ai trovatelli Enpa sarà possibile dietro offerta minima di €6,00. Ci sarà poi l’immancabile calendario Enpa 2017 e, per i più piccoli, tanti coloratissimi palloncini.

Per chi non riuscisse a scendere in piazza con noi, è possibile sostenere le iniziative di Enpa online su www.comunicazionesviluppoenpa.org/donazioni.html

Tutte le info sulle piazze sono disponibili cliccando su questo link