Torna il Premio “Turismi accessibili”

Torna il Premio “Turismi accessibili”

Al via la seconda edizione del Premio “Turismi Accessibili, Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere”: Premio nazionale indetto dalla Onlus Diritti Diretti, che si occupa di insegnare e comunicare il turismo accessibile.

“Turismi accessibili” premia articoli, servizi radio-televisivi, spot pubblicitari, video e campagne di comunicazione realizzati da giornalisti, pubblicitari e comunicatori per raccontare chi è riuscito a produrre sviluppo socio-economico unendo i concetti di attrattività, innovazione, estetica e/o sostenibilità alla cultura dell’accessibilità.

Lo scopo del premio è di dare visibilità alle buone pratiche utilizzate da realtà pubbliche e private (enti, aziende, istituzioni culturali, associazioni ecc.) che, operando direttamente o indirettamente nel settore del Turismo e della Cultura in Italia, abbiano reso la visita e la fruizione dei luoghi un evento piacevole per tutti.

Possono aderire gratuitamente giornalisti, pubblicitari e comunicatori, ma anche realtà pubbliche e private (enti, aziende, istituzioni culturali, associazioni ecc.) che abbiano realizzato iniziative d’informazione e di comunicazione sullo sviluppo economico, turistico, culturale e/o sociale legato all’accessibilità. Ai partecipanti è richiesto solo di dare visibilità all’iniziativa sui loro canali online, social network, siti web e blog.

Due i premi in palio:
– Premio del pubblico, l’opera più votata riceverà 1000 euro offerti dalla Onlus
– Premio degli esperti, l’opera scelta dalla Onlus riceverà una targa.

Per partecipare c’è tempo fino al 5 Aprile 2017.

Consulta il bando di partecipazione su www.turismipertutti.it