Soluzioni innovative per affrontare le sfide economiche, sociali e ambientali. Al via la call per giovani under 30.

Soluzioni innovative per affrontare le sfide economiche, sociali e ambientali. Al via la call per giovani under 30.

Il concorso “Youth in Action for Sustainable Development Goals”, promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, nasce a partire dalla consapevolezza del potenziale trasformativo dei giovani a favore dell’implementazione dell’Agenda 2030. Attraverso la loro passione, energia e entusiasmo i giovani possono portare a soluzioni innovative indirizzate al raggiungimento degli SDGs (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile), in grado dunque di affrontare le principali sfide economiche, sociali e ambientali che abbiamo di fronte.

Possono partecipare al concorso giovani under 30, iscritti a un corso universitario/postuniversitario (es. master, dottorato…) o già in possesso di titolo di laurea/post-laurea (es. triennale, specialistica, master, dottorato…) con conoscenza fluente della lingua italiana.

I candidati devono presentare progetti innovativi, tecnologici, a favore della crescita economica, della tutela dell’ambiente e nel rispetto dei principi di equità sociale.

Il programma mette a disposizione un corso e-learning, obbligatorio per la partecipazione, suddiviso nei seguenti 4 moduli:
-Getting to Know the Sustainable Development Goals
-Business & the SDGs
-Come costruire un Elevator Pitch efficace
-Come costruire un Business Plan efficace

Ai candidati con i progetti migliori sarà offerto uno stage retribuito, e la partecipazione alla più importante conferenza mondiale sui temi dello sviluppo sostenibile che si svolgerà a New York. Inoltre, verrà organizzata una giornata di workshop formativo durante la quale i finalisti potranno realizzare la propria idea progettuale.

Per partecipare c’è tempo fino al 4 maggio 2017.

Consulta il regolamento completo del concorso…clicca qui