“Sillumina”: il bando della SIAE per i giovani delle periferie urbane

“Sillumina”: il bando della SIAE per i giovani delle periferie urbane

La SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, intende sostenere progetti relativi alla realizzazione di iniziative artistico-culturali che coinvolgono giovani under 35 in qualità di autori, artisti, interpreti ed esecutori per promuovere il dialogo interculturale e la coesione sociale. Attraverso il programma “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura” sarà pertanto valorizzato il talento culturale e creativo dei giovani artisti italiani nell’ottica di favorire lo sviluppo e l’affermazione delle ampie capacità creative esistenti nel nostro Paese con riferimento a tutti i settori culturali e creativi, promuovendo, altresì, una più ampia partecipazione e fruizione culturale da parte di tutta la popolazione e, in particolare, dei giovani.

Il bando sosterrà progetti relativi alla realizzazione di iniziative e attività artistico-culturali incentrate sulla promozione del dialogo interculturale e sociale, sulla valorizzazione delle pluralità e diversità delle comunità locali e sull’inclusione e coesione sociale, da realizzarsi nelle periferie urbane e che coinvolgano giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni residenti nel territorio italiano, operanti nei seguenti settori artistici:

– Arti visive, performative e multimediali;
– Cinema;
– Danza;
-Libro e Lettura;
– Musica;
– Teatro.
La partecipazione al presente bando è ammessa sia in forma singola (un unico soggetto proponente) sia in partenariato. Possono partecipare tutti i soggetti pubblici e privati di cui al Libro I, Titolo II, Capo I, Capo II e Capo III del Codice Civile, ivi inclusi quelli non riconosciuti, nonché le persone fisiche, purché in possesso dei seguenti requisiti:  titolari di partita IVA; aventi sede legale in Italia o residenti in Italia (se persone fisiche); aventi data di costituzione anteriore di almeno 3 anni alla data di pubblicazione del bando comprovata da Visura Camerale se iscritti al Registro delle Imprese, oppure dall’Atto costitutivo dell’organizzazione, oppure dal certificato di attribuzione della Partita IVA comprensivo di Codice Ateco (se persone fisiche); che svolgono attività professionale nel settore artistico su cui è incentrata la relativa proposta progettuale (Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e Lettura, Musica, Teatro), comprovata da Visura Camerale se iscritti al Registro delle Imprese, oppure dal certificato di attribuzione della Partita IVA comprensivo di Codice Ateco, oppure dall’Atto costitutivo e Statuto dell’organizzazione, ovvero nel caso degli enti pubblici, che svolgono attività culturale.

Le risorse finanziarie complessive messe a disposizione per i progetti ammontano a € 2.782.500. A ciascun progetto sarà assegnato un contributo massimo pari a € 40.00,00.

La procedura per la presentazione delle candidature è gestita interamente online, previa registrazione del soggetto proponente (del soggetto capofila nel caso di partenariato) alla piattaforma dedicata, disponibile sul sito www.sillumina.it. La documentazione richiesta per la presentazione delle candidature dovrà essere caricata in formato digitale e inviata al sistema entro e non oltre la mezzanotte del giorno 30 novembre 2017.