Servizio Civile Nazionale. Il Centro Sinapsi della Federico II accoglie volontari

Servizio Civile Nazionale. Il Centro Sinapsi della Federico II accoglie volontari

Il Centro Sinapsi dell’Università degli Studi di Napoli Federico II si appresta ad avviare un nuovo Progetto di Servizio Civile Nazionale con il quale accoglierà 40 volontari che per un anno porranno le loro capacità al servizio degli studenti con disabilità e che saranno impegnati nelle attività finalizzate a favorire l’inclusione di tutti gli studenti che afferiscono ai vari servizi del Centro.
Il progetto può risultare particolarmente interessante per i laureandi e i neolaureati che desiderino fare un’esperienza di solidarietà, lavoro di gruppo e crescita umana e professionale.

Possono partecipare alla selezione i cittadini senza distinzione di sesso che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

– essere regolarmente residenti in Italia;

– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 26 giugno 2017.

Per maggiori informazioni sul progetto e sulle modalità di partecipazione www.sinapsi.unina.it