Quando il teatro supera le barriere: prosa, cabaret e musica napoletana con la compagnia dell’UICI

Quando il teatro supera le barriere: prosa, cabaret e musica napoletana con la compagnia dell’UICI

Dopo il successo riscosso lo scorso 1 giugno, la filodrammatica delle rappresentanze dell’U.I.C.I. ERCOLANO – PORTICI diretta da Bruno Mirabile e composta da non vedenti, ipovedenti ed amici dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Provincia di Napoli, ancora una volta cercherà di divertire e stupire il pubblico.

Questa volta la compagnia, che da oltre 20 anni propone spettacoli che riscuotono grande successo di pubblico e di critica, si cimenterà in uno spettacolo di prosa, cabaret e tanta bella musica classica napoletana.
Lo spettacolo, patrocinato dall’Amministrazione comunale del Comune di Portici, si svolgerà nella suggestiva cornice di Villa Savonarola – Biblioteca comunale di Portici, sita in Corso Garibaldi n. 200, venerdì 20 luglio alle 21.00.
Protagonisti della serata saranno:
Lino Borrelli, Ciro Cascinelli, Matteo Cefariello, Dario Mirabile, Gaetano Orefice e lo stesso regista Bruno Mirabile.
Per info e prenotazioni dei biglietti (costo €5) rivolgersi a:
U.I.C.I Portici
C/so Garibaldi 200 ( villa Savonarola) Tel 338 4893030
U.I.C.I. Ercolano Via IV Novembre 240 tel. 081 0482594 – 3476049301

L’intero incasso verrà utilizzato per finanziare le attività dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti del territorio.