Libera in Goal torna a Scampia. Aperte le iscrizioni per la settima edizione del torneo di calcio a cinque

Libera in Goal torna a Scampia. Aperte le iscrizioni per la settima edizione del torneo di calcio a cinque

Torna come ogni anno con la sua settima edizione LIBERA IN GOAL, il torneo di calcio a cinque dedicato ad Antonio Landieri – vittima innocente di Camorra – organizzato da Rime, Vodisca Teatro e L’égalité, con la collaborazione della Scuola Calcio Arci Scampia e di Libera.

L’idea alla base del torneo è di conciliare momenti di sport non agonistico a momenti di formazione e confronto con le numerose realtà associative del luogo. Di mattina giochiamo a pallone nel campo dell’Arci Scampia, di pomeriggio incontriamo diverse realtà associative del quartiere, che quotidianamente lavorano sul territorio. Questi incontri sono una vera ispirazione e ci permettono di avere una panoramica su come possa essere la vita in un quartiere che per anni è stato citato dai media solo per stigmatizzarne le derive più negative, ma che è forse la zona d’Italia con la più alta densità associativa e un enorme potenziale in quanto ad originalità ed innovatività. Ogni anno, inoltre, tentiamo di studiare ed approfondire insieme il rapporto che lega il mondo dello sport alla criminalità organizzata.

DOVE E QUANDO

Da giovedì 6 a domenica 9 Settembre 2018, presso il campo sportivo dell’ARCI Scampia in Via Fratelli Cervi, nel Quartiere di Scampia a Napoli.

COSA

Nelle mattine di venerdì, sabato e domenica si svolgerà il torneo di calcio a cinque mentre nei pomeriggi di venerdì e sabato sono previsti momenti di formazione ed incontro con associazioni del luogo e personalità legate al mondo del calcio e della lotta alla criminalità.

PERNOTTAMENTO

Il pernottamento è previsto in tenda presso lo stesso campo dell’ARCI Scampia. È necessario portarsi da casa tutto il materiale a tal fine necessario (materassino, sacco a pelo, tenda…). L’organizzazione non ha la possibilità di fornire attrezzatura da campeggio a chi ne sia eventualmente sprovvisto. Il centro è dotato di ampi spogliatoi con numerosi bagni e docce, nonché di zone al coperto per i momenti di condivisione e per la colazione.

COME RAGGIUNGERCI

Ogni anni viene organizzato un servizio di navette dalla stazione della metropolitana di Piscinola e dall’aeroporto di Napoli, con orari da stabilire individualmente. Non sarà addebitato alcun costo extra. Altrimenti il campo è facilmente raggiungibile in macchina ed è normalmente provvisto di parcheggio.

MA È TUTTO GRATIS?

Purtroppo no, ma quasi! Il costo complessivo per la partecipazione all’evento è di soli 50 € a persona. Nel prezzo sono comprese le cene di giovedì, venerdì e sabato, i pranzi di venerdì e sabato e le colazioni di venerdì, sabato e domenica. Il pagamento avverrà in loco. A seconda del budget che verrà raccolto, l’organizzazione si riserva la facoltà di abbassare o rimuovere del tutto la quota di partecipazione per alcune categorie di partecipanti.

CHI PUÒ PARTECIPARE?

Veramente tutti: maschi e femmine di qualsiasi età, singoli individui e gruppi. Crediamo nell’uguaglianza e non abbiamo paura di nessuno sfidante!

COME MI ISCRIVO?

Per iscriversi occorre compilare l’apposito modulo che puoi scaricare in allegato . Sono possibili due diverse modalità di iscrizione:

Iscrizione come squadra: una squadra deve essere composta da almeno cinque giocatori. Ogni squadra dovrà portare con sé uno striscione recante un messaggio o uno slogan inerente ai temi del torneo (antimafia, legalità nello sport) e dovrà organizzarsi in modo da garantire in ogni partita la presenza di (almeno) una ragazza in campo, la cui presenza è obbligatoria.

Iscrizione come singolo: se non hai i numeri per formare una squadra puoi iscriverti lo stesso senza problemi, ci penserà l’organizzazione a inserirti in una delle squadre iscritte.

ALCUNE REGOLE RELATIVE AL TORNEO

Oltre alla presenza di (almeno) una ragazza in campo per squadra, le regole del torneo includono l’autoarbitraggio – che aiuta a minimizzare le polemiche e massimizzare il fair play tra le squadre – ed il divieto di indossare tacchetti lamellari o troppo alti. Essendo infatti i campi da gioco in nuovissima erba sintetica, le scarpe ammesse saranno solo quelle senza tacchetti o con tacchetti compatibili con tale terreno (categorie Artificial Ground o Turf).

Soci singoli e squadre dovranno effettuare l’iscrizione entro e non oltre l’17/08/2018, inviando l’apposito modulo al seguente indirizzo e-mail: liberaingoal@associazionerime.it

CONTATTI

Per qualsiasi ulteriore informazione non esitare a contattarci all’indirizzo e-mail: liberaingoal@associazionerime.it