“L’accoglienza dei minori stranieri”, tavola rotonda a Napoli

“L’accoglienza dei minori stranieri”, tavola rotonda a Napoli

Giovedì 17 dicembre dalle 9.00 alle 13.30 presso l’Aula Magna della sede del gruppo Gesco di Napoli (via Vicinale Santa Maria del Pianto – Torre 1, Centro INAIL – 9° piano) si terrà la tavola rotonda “L’accoglienza dei minori stranieri. Non accompagnati e richiedenti asilo”.

L’incontro vuole stimolare una riflessione sulle modalità di accoglienza dei minori stranieri soli messe in atto dalle nuove procedure, analizzando i punti di forza e di debolezza.
Nel 2015 la presenza dei minori stranieri non accompagnati nella regione Campania, e nella città di Napoli, è notevolmente aumentata. Tale incremento, iniziato nel 2011 a seguito egli eventi rivoluzionari accaduti nei paesi del Nord Africa (c.d. “Primavera Araba”), si è consolidato nel corso del 2014 a seguito dell’aumento dei flussi migratori diretti verso l’Europa, causati da nuove situazioni di crisi e conflitti in varie parti del mondo (es. Siria, Libia, Eritrea, Somalia, Afghanistan, ecc.). Tali eventi migratori, insieme alle recenti modifiche normative nazionali, tra cui l’Accordo Stato – Regioni del 10 luglio 2014, il Programma Nazionale FAMI 2014 – 2020 e il D.lgs 142/2015, stanno trasformando profondamente il sistema di accoglienza ed integrazione dei MSNA e dei minori soli richiedenti asilo presenti sul territorio ed inseriti nelle comunità di accoglienza.

Dopo i saluti di benvenuto di Sergio D’Angelo, direttore di Gesco, interverranno: Virginia Costa, del Servizio Centrale SPRAR; Salvatore Fachile, dell’ASGI; Laassad Azzabi, della cooperativa Dedalus; Roberta Aria, dell’ASGI; Cetti Mannino, della cooperativa Team (Catania).

Modera Glauco Iermano, della cooperativa Dedalus

Per maggiori informazioni scarica il programma

www.coopdedalus.org