Giornata Mondiale del Rifugiato 2018: A Napoli il Convegno “Integrazione verso Emergenza”

Giornata Mondiale del Rifugiato 2018: A Napoli il Convegno “Integrazione verso Emergenza”

Si terrà oggi dalle ore 14.15 a Palazzo S. Giacomo il Convegno “Integrazione verso Emergenza” promosso in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2018. Un occasione di confronto e dialogo tra tutti gli attori, pubblici e privati, coinvolti nei processi di integrazione ma anche un’opportunità per dare voce ai protagonisti di drammatiche storie di viaggi della disperazione da paesi martoriati da guerre, carestie, persecuzioni politiche e religiose.

I lavori prevedono, infatti, relazioni ed interventi di docenti universitari, esperti, avvocati, mediatori linguistici nonchè testimonianze dirette di rifugiati.

Ad introdurre i lavori l’assessore alla Trasparenza Alessandra Sardu e l’assessore al Welfare Roberta Gaeta. A seguire i saluti istituzionali del sindaco Luigi de Magistris.
Interverranno poi Fabio Amato – Docente del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Istituto Universitario L’Orientale; Rosaria Ferone – Dirigente del Servizio Contrasto delle Nuove Povertà del Comune di Napoli; Francesco Priore – Avvocato ASGI; Hilarry Sedù – Avvocato esperto in tema di immigrazione; Mounrirou Atchakpari – mediatore linguistico e i rifugiati Moussa Sissako, Youssef Tesfaye Menda, Naomi Edison.

Il dibattito verrà preceduto ed intervallato da performance artistiche a cura di tre cori di donne delle comunità dell’Est Europa e dalla recita di una poesia da parte di Mouctar Mohammed – Mediatore culturale.

Hashtag della Giornata Mondiale del Rifugiato: #WithRefugees