EVENTO “A CENA CON LA SOLIDARIETÀ

EVENTO “A CENA CON LA SOLIDARIETÀ

 La Cena si terrà il 29 Aprile dalle ore 19,30 in poi presso i locali della Mensa della Carità della Chiesa del Santuario di San Gennaro di Pozzuoli (NA).

 L’evento solidale nasce dalla sinergia creatasi tra realtà diverse del volontariato e il mondo della scuola. Tessere reti sociali e unire le proprie forze è l’unica modalità di lavoro per sviluppare un vero senso di appartenenza e un’attiva partecipazione dei territori; ed è quello che questo momento di aggregazione si propone.

 Già da due anni i ragazzi dell’Istituto Magistrale Virgilio di Pozzuoli Indirizzo Sociale, attraverso il Progetto Scuola e Volontariato del CSV Napoli sono coinvolti in percorsi esperenziali che li mettono a contatto con il mondo della solidarietà sociale. In particolare essi hanno potuto operare all”interno della Mensa della Carità di San Gennaro Pozzuoli supportati dai volontari dell’Associazione Insieme “Creare in gruppo” e da un tutor del CSV Napoli. L’anno scorso è stato creato uno spot per promuovere la mensa e le sue attività. Quest’anno i ragazzi, dopo una serie di incontri formativi a scuola e un microstage presso la mensa,  hanno voluto mettersi in gioco dando vita ad una “cena solidale” per raccogliere beni di prima necessità. In cambio delle prelibatezze preparate dai ragazzi e dai volontari non si chiedono soldi. Chi aderisce alla cena donerà un sacchetto della spesa con i generi di prima necessità che preferisce. Quello di cui si ha più bisogno sono posate di plastica, bicchieri e piatti di plastica, tovaglioli di carta, olio, carne e tonno in scatola, detersivi per la casa, strofinacci, caffè, legumi in scatola o secchi e tutto ciò che il buon cuore di ciascuno suggerisce. L’incontro si pone anche come momento di vita comunitaria volto ad aggregare la comunità locale. L’attività di volontariato non si presenta soltanto come un aiuto ad una persona bisognosa o meno fortunata ma è anche una fonte di arricchimento personale, un tentativo concreto per cambiare il mondo e il nostro futuro.

 La sinergia creatasi tra le varie realtà territoriali coinvolte è in linea con le finalità del Progetto “Scuola e Volontariato” CSV Napoli, il cui obiettivo è quello di promuovere la cultura della solidarietà. Il primo passo da compiere, per mettere in atto una proficua educazione al volontariato, è educare ad uno “stile di vita”, ad un insieme di rapporti che stimoli i ragazzi alla “cittadinanza attiva”, ad un modo di pensare e di agire aperto al dialogo, al confronto, all’accoglienza, al pluralismo, alla reciprocità.

 Attraverso momenti di formazione e microstage esperenziali  i  giovani entrano in contatto con  associazioni attive in diversi ambiti, anche distanti fra loro, ma unite dal desiderio di rivolgersi ai giovani per promuovere i loro ideali e la cultura della solidarietà.  Il Volontariato si trasforma in agenzia educativa e diventa il luogo che permette l’aquisizione di competenze trasversali. Due mondi che si incontrano trasformandosi in un’occasione di crescita e maturazione reciproca: per i ragazzi diventa una crescita personale; per le associazioni. è un’apertura alle novità del mondo giovanile.