Duecento volontari per i Corpi Civili di Pace

Duecento volontari per i Corpi Civili di Pace

Scadrà a febbraio il bando per la realizzazione di 150 progetti all’estero e 50 progetti in Italia che impegnera 200 volontari per la sperimentazione dei corpi civili di pace. Gli enti e le organizzazione iscritte agli albi di servizio civile nazionale attivi da almeno tre anni potranno presentare i progetti nell’ambito del bando promosso dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Le proposte progettuali potranno riguardare azioni di pace non governative nelle aree:
•    di conflitto e a rischio di conflitto o post-conflitto (125 volontari);
•    di emergenza ambientale in Paesi esteri (50 volontari);
•    di emergenza ambientale in Italia (25 volontari).

I progetti devono essere trasmessi dagli enti esclusivamente al Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale, indipendentemente dall’albo di iscrizione entro le ore 14,00 del 15 febbraio 2016.

Scarica il prontuario.

Per ulteriori informazioni clicca qui.