CSV Napoli al Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa: 3 gli appuntamenti in programma

CSV Napoli al Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa: 3 gli appuntamenti in programma

Il CSV Napoli è partner della VI edizione del Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa in programma il 24/25/26 ottobre alla camera di Commercio di Napoli in piazza Bovio. Il Salone è l’unico evento orientato a sud che promuove la diffusione della cultura della responsabilità sociale come motore di una buona innovazione, fondata sui i valori della legalità e della sostenibilità, per contaminare i tradizionali modelli di sviluppo del territorio ed i comportamenti di tutti gli attori che ne fanno parte.
Tre giorni di convegni, seminari workshop ed area espositiva, dal format innovativo concepito come luogo aperto di incontro e contaminazione tra imprese e professionisti, istituzioni e comunità locali per mettere in rete le migliori esperienze e diffondere i trend più innovativi; promuovere principi e linee guida, modelli di successo e strumenti disponibili; attivare partnership positive e coinvolgere le imprese -profit/no profit e pubblico/private- in percorsi di responsabilità sociale destinati ai principali gruppi di stakeholder (clienti e dipendenti, fornitori, e comunità locali) al fine di accelerare il cambiamento verso un futuro sostenibile nell’area mediterranea.

Nell’ambito dell’evento CSV Napoli ha organizzato tre incontri per rispondere alle richieste del volontariato napoletano su determinati temi.

24/10 | ore 12.00-13.30 | CSR Matching | Volontariato d’impresa: incontro con il Terzo Settore

Le associazioni di volontariato che hanno preso parte, lo scorso maggio, al corso di formazione “Come chiedere fondi alle aziende: tecnica, strumenti e simulazioni” promosso dal CSV Napoli presenteranno i loro progetti alla presenza di imprenditori ed esercenti di Napoli e provincia con l’obiettivo di intercettare potenziali donatori e creare reti stabili tra profit e no profit. Saranno presenti le associazioni: La Buonazione, Movimento Dehoniano Europeo, The social, Salam House Giovani Onlus, Antonio è, Antigone Osservatorio sulla Ndrangheta.

25/10 | ore 16.00-18.30 | CSR e Diritti Umani |“Plastic Free”

Sezione dedicata al tema Business and Human Rights con il Piano d’Azione Nazionale Impresa e Diritti Umani (PANBHR) e le azioni poste in essere per la sua piena applicazione nelle due macro aree Ambiente e Pari Opportunità. Protagonista la Campagna di sensibilizzazione contro l’uso della plastica “PLASTIC FREE”, promossa dal CSV Napoli con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Tra i risultati del percorso di co- progettazione con le organizzazioni di volontariato di Napoli e provincia – Le Tribù, Manitese Campania Onlus, Ver Centro Beta Afragola, Legambiente Afragola – l’elaborazione di un decalogo da presentare agli enti impegnati nel percorso di riduzione dei rifiuti. Intervengono: Salvatore Micillo -sottosegretario per l’Ambiente, la tutela del territorio e del mare, Roberta Gaeta– assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, Nicola Caprio -presidente del CSV Napoli, Renato Briganti -professore di Diritto Pubblico Università Federico II di Napoli, Antonio Gallozzi– Legambiente Campania Responsabile progetto Comuni Ricicloni, Vincenzo Capasso coordinatore di Let’s do It! Italy, Giovanna De Rosa, direttore del CSV Napoli, Eleni Katsarou -responsabile area Promozione del CSV Napoli

26/10 | ore 15.30-16.30 | CSR e Terzo settore | L’accountability del 3° Settore alla luce della Riforma

Rendere conto “socialmente” diventa un obbligo ai sensi del D.Lgs n. 117/2017, che riforma il Codice del Terzo settore. L’incontro promosso dal CSV Napoli e CSVnet è occasione di approfondimento e riflessione sugli strumenti e le procedure utili alla realizzazione del percorso di trasparenza, comunicazione sociale e valutazione dell’impatto sociale delle attività che gli Enti di Terzo settore portano avanti. Intervengono: Nicola Caprio– presidente del CSV Napoli, Roberto Museo– direttore CSVnet, Eleonora Cerulli – consulente CSVnet, Giovanna De Rosa– direttore del CSV Napoli

Per saperne di più scarica il programma