Convegno Nazionale “Le strategie italiane dei servizi per il Gioco d’Azzardo Patologico: orientamenti e prospettive”

Convegno Nazionale “Le strategie italiane dei servizi per il Gioco d’Azzardo Patologico: orientamenti e prospettive”

Promuovere un confronto aperto sul tema del gioco d’azzardo patologico e riflettere sugli indirizzi originali, comuni e plurali della comunità degli operatori, degli studiosi del fenomeno e dei policy maker dei Comuni italiani anche nella prospettiva di creare un network permanente di confronto, è questo l’obiettivo del Convegno Nazionale “Le strategie italiane dei servizi per il Gioco d’Azzardo Patologico: orientamenti e prospettive” che si terrà lunedì 30 gennaio 2017, dalle ore 9.00 alle ore 17.00 in Sala Giunta a Palazzo San Giacomo.

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato al Lavoro e alle Attività Produttive del Comune di Napoli e la UOC/Coordinamento Dipendenze della ASL NA1 Centro, si inserisce nel percorso avviato da diversi Comuni,  tra cui il Comune di Napoli, in seguito al Decreto Balduzzi, che ha previsto l’introduzione del gioco d’azzardo nei LEA. Le strategie delle ASL e dei Comuni si sono rivolte a dare una risposta efficace ed in tempi utili alla diffusione del gioco d’azzardo patologico con azioni differenziate e mirate a contenere l’offerta, ad offrire cure appropriate e a potenziare le competenze e le strategie personali e collettive per evitare ogni forma di dipendenza.

Al convegno si confronteranno esperti, ricercatori, operatori di alcune tra le più significative esperienze italiane di Servizi Pubblici e di breve residenzialità gestiti dal Terzo Settore

Per conoscere il programma del Convegno…clicca qui